Le migliori destinazioni turistiche in Abruzzo

Destinazioni principali abruzzesi sono ovviamente i capoluoghi che vantano centri storici ricchi di antiche chiese, pregevoli palazzi civici, musei e siti archeologici. Occorre però ricordare che in territori come questi si possono trovare molte frazioni e centri minori che conservano un interesse turistico e culturale speciale e che li qualificano come destinazioni primarie.

Destinazioni per gli interessati all'arte certamente Sulmona, Atri, Giulianova, vero esperimento di città ideale del Rinascimento, Campli, Civitella del Tronto, Scanno, Lanciano, Ortona, Guardiagrele, Vasto e Penne.

A Castel di Sangro è istituita la Pinacoteca Patiniana, sita nel Palazzo de' Petra, dove sono raccolte molte opere dell'artista.Tutta la regione è comunque un unico museo, con piccole e grandi esposizioni che si possono trovare ovunque.

Tra i borghi più caratteristici, invece, vanno citati Santo Stefano di Sessanio, Castel del Monte, Castelli (nota per la produzione artigianale di ceramiche), Goriano Sicoli, Pacentro, Pescocostanzo, Rivisondoli, Pescasseroli, Capestrano, Loreto Aprutino, Bisenti, Città Sant'Angelo e Pietracamela e, naturalmente, Castel di Sangro. Queste sono destinazioni che non ci si deve far scappare perché rappresentano la vera anima della regione.

Se trascorrete le vostre vacanze a Roseto degli Abruzzi, la cittadina ospita un museo delle arti materiali, l'ulivo più vecchio d'Italia (oltre 500 anni), e la botte di vino più grande d'Europa.

Non occorre specificare l'attrattiva dei numerosi parchi naturalistici che si possono trovare nella regione e che sono la destinazione preferita di un gran numero di turisti interessati alla natura. La regione offre numerose strutture ricettive e consigliamo ai turisti di consultare in priorità per i loro affitti estivi in Abruzzo i siti da noi proposti in questa pagina: scegliete un appartamento a Roseto o Pineto come campo base per l'esplorazione della nostra regione.

Cerca